È indetta una procedura selettiva per l’attribuzione di progressioni economiche all’interno della stessa categoria per l’anno 2019, riservata a tutti i dipendenti a tempo indeterminato del Comune di Gonnosnò.

ART. 1 – REQUISITI DI AMMISSIONE

Possono presentare domanda di partecipazione alla selezione per la progressione economica orizzontale i dipendenti in servizio alla data del 31.12.2018, in possesso dei requisiti indicati nell’allegato A al CCDI 2019 – 2021 parte normativa, che si allega al presente avviso.

ART. 2 – TERMINE E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda di partecipazione, secondo lo schema allegato al presente avviso, indirizzata al Comune di Gonnosnò- Ufficio Personale potrà essere consegnata a mani, inviata tramite posta elettronica certificata o con raccomandata a/r e dovrà pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune entro e non oltre il termine perentorio del 24.12.2019, ore 10,00.

Saranno escluse dalla selezione le domande pervenute fuori termine e quelle presentate in assenza dei requisiti richiesti ai fini della partecipazione.
La domanda di ammissione dovrà recare la firma del candidato senza autenticazione ai sensi dell’art. 39 del D.P.R. n. 445/2000 e dovrà essere corredata da un valido documento di riconoscimento del sottoscrittore.

L’omissione della firma in calce alla domanda comporta l’esclusione dalla procedura selettiva.

ART. 3 – CONTENUTO DELLA DOMANDA

Nella domanda i candidati dovranno dichiarare sotto la propria personale responsabilità:
1. il cognome e il nome, la data ed il luogo di nascita, la residenza;
2. la categoria e la posizione economica di appartenenza;
3. di non aver riportato sanzioni disciplinari, superiori al rimprovero verbale, irrogate nel biennio precedente;
4. di aver maturato al 31.12.2018 un’anzianità di servizio di almeno 36 mesi nella posizione economica immediatamente inferiore a quella per cui si intende richiedere la progressione.

Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000, n. 445 le dichiarazioni rese e sottoscritte nella domanda di ammissione hanno valore di autocertificazione; nel caso di falsità in atti e dichiarazioni mendaci si applicano le sanzioni penali previste all’art. 76 del D.P.R. n. 445/2000.

ART. 4 – DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLA DOMANDA

Alla domanda di partecipazione alla selezione dovranno essere allegati:
1. copia del documento di identità in corso di validità del dichiarante;

ART. 5 – CRITERI DI SELEZIONE E GRADUATORIA

Può beneficiare della progressione economica orizzontale una quantità di dipendenti non superiore al 40%, arrotondato all’unità superiore, del personale avente diritto.

Per i criteri e la procedura di selezione si rimanda a quanto contenuto nel citato allegato A CCDI 2019 – 2021.

Le progressioni economiche sono riconosciute a far data dal 1 gennaio dell’anno nel quale è stipulato il CCDI che ne prevede l’attivazione e l’esito della procedura selettiva ha una vigenza limitata al solo anno per il quale è stata prevista l’attribuzione della progressione economica.

ART. 6 – INFORMATIVA PER LA TUTELA DELLA RISERVATEZZA DEI DATI PERSONALI

Il Comune di Gonnosnò nella sua qualità di Titolare del trattamento dei dati tratterà i dati personali conferiti sia con supporto cartaceo sia con modalità informatiche e telematiche, esclusivamente al fine di espletare le attività inerente la selezione, nell’esecuzione dei compiti di interesse pubblico o comunque connessi all’esercizio dei pubblici poteri propri dell’Ente, nel rispetto dei principi di cui al Regolamento UE 2016/679.

Il trattamento dei dati avverrà secondo modalità idonee a garantire sicurezza e riservatezza e sarà effettuato utilizzando supporti cartacei, informatici e/o telematici per lo svolgimento delle attività dell’Amministrazione. Il trattamento dei dati personali sarà improntato a liceità, correttezza e trasparenza ed in conformità al principio di cd. minimizzazione dei dati. L’interessato dispone dei diritti specificati negli articoli da 15 a 22 del GDPR, di seguito indicati:

– diritto di accesso ai dati personali – art. 15 GDPR
– diritto alla rettifica – art. 16 GDPR
– diritto di limitazione di trattamento – art. 18 GDPR – diritto alla portabilità dei dati – art. 20 GDPR
– diritto di opposizione – art. 21 GDPR.

Si informa, inoltre, che il titolare del trattamento è il Comune di Gonnosnò, rappresentato dal Sindaco p.t. .

Il Responsabile della Protezione dei dati dell’Ente (ex art. 38, paragrafo 4, RGDP), individuato nella SIPAL srl, con sede a Cagliari nella Via San Benedetto, 60

Il responsabile del Personale, nonchè responsabile del preente procedimento è la rag. Dina Casula

Per quanto non previsto dal presente bando, si rinvia alle disposizioni di legge e contratto vigenti in materia.

Gonnosnò, 19.12.2019

Il Responsabile del Personale
rag. Dina Casula

Allegati:
BANDO PEO 2019