C.U.G. Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità  la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni

Con Deliberazione di Giunta Comunale n. 84 del 10/11/2014 il Comune di Gonnosnò ha istituito al proprio interno, senza nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica, il Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità , la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni (C.U.G.), che sostituisce, unificando le competenze in un solo organismo, i comitati per le pari opportunità  e i comitati paritetici sul fenomeno del mobbing, dei quali assume tutte le funzioni previste dalla legge, dai contratti collettivi relativi al personale delle amministrazioni pubbliche o da altre disposizioni.
Con Determinazione del Segretario Comunale n. 1 del 20/11/14 si è dato avvio alla procedura di costituzione del C.U.G.:
– richiedendo alle OO.SS. maggiormente rappresentative la designazione dei propri rappresentanti effettivi e supplenti in seno al Comitato comunale;
– approvando avviso di interpello, unitamente al modello di manifestazione di interesse, rivolto al personale dipendente, per la nomina dei componenti effettivi e supplenti in rappresentanza dell’Amministrazione per la costituzione del Comitato unico di garanzia per le pari opportunità , la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni. I dipendenti interessati dovranno far pervenire la propria dichiarazione di disponibilità  a ricoprire a titolo gratuito detto incarico, corredata da curriculum formativo e professionale, entro e non oltre il 5 Dicembre 2014

Continua la lettura

Data:
04 Dicembre, 2014

Con Deliberazione di Giunta Comunale n. 84 del 10/11/2014 il Comune di Gonnosnò ha istituito al proprio interno, senza nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica, il Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità , la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni (C.U.G.), che sostituisce, unificando le competenze in un solo organismo, i comitati per le pari opportunità  e i comitati paritetici sul fenomeno del mobbing, dei quali assume tutte le funzioni previste dalla legge, dai contratti collettivi relativi al personale delle amministrazioni pubbliche o da altre disposizioni.
Con Determinazione del Segretario Comunale n. 1 del 20/11/14 si è dato avvio alla procedura di costituzione del C.U.G.:
– richiedendo alle OO.SS. maggiormente rappresentative la designazione dei propri rappresentanti effettivi e supplenti in seno al Comitato comunale;
– approvando avviso di interpello, unitamente al modello di manifestazione di interesse, rivolto al personale dipendente, per la nomina dei componenti effettivi e supplenti in rappresentanza dell’Amministrazione per la costituzione del Comitato unico di garanzia per le pari opportunità , la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni. I dipendenti interessati dovranno far pervenire la propria dichiarazione di disponibilità  a ricoprire a titolo gratuito detto incarico, corredata da curriculum formativo e professionale, entro e non oltre il 5 Dicembre 2014

cug avviso interpello

cug modello partecipazione

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

30 Dicembre, 2021