Contributo regionale nuovi nati sotto forma di assegno mensile

La RAS con DGR. 28/22 DEL 9 SETTEMBRE 2022 ha stabilito la concessione di contributi sotto forma di assegno mensile, a favore di nuclei familiari che risiedono o che trasferiscono la residenza nei comuni inferiori a 3000 abitanti, per ogni figlio nato, adottato o in affido preadottivo nel corso del 2022 e negli anni successivi […]

Continua la lettura

Data:
26 Settembre, 2022

La RAS con DGR. 28/22 DEL 9 SETTEMBRE 2022 ha stabilito la concessione di contributi sotto forma di assegno mensile, a favore di nuclei familiari che risiedono o che trasferiscono la residenza nei comuni inferiori a 3000 abitanti, per ogni figlio nato, adottato o in affido preadottivo nel corso del 2022 e negli anni successivi fino al compimento del quinto anno di età del bambino. L’ammontare dell’assegno è pari a 600 euro mensili per il primo figlio nato e a 400 euro per ogni figlio successivo al primo, e verrà erogato fino a capienza dei fondi disponibili assegnati. Si prescinde dall’ISEE del nucleo familiare.

La domanda, sotto forma di autocertificazione andrà presentata all’ufficio Servizio sociale dal 26 settembre sino al 30 novembre 2022.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

26 Settembre, 2022