Convocazione del Consiglio comunale in modalità “videoconferenza”.
Il Consiglio Comunale è convocato in sessione ordinaria:
1° CONVOCAZIONE 14 MAGGIO 2020 ORE 15:30
2° CONVOCAZIONE 15 MAGGIO ORE 15:30

Per discutere il seguente ordine del giorno
1. Approvazione programma triennale opere pubbliche 2020/2022 ed elenco annuale 2020 e Programma biennale acquisti forniture e servizi 2020/2021.
2. Approvazione Documento Unico di Programmazione (D.U.P.) Periodo 2020/2022 ai sensi dell’art. 170 D.lgs. n. 267/2000.
3. Approvazione Bilancio di Previsione Esercizio Finanziario 2020/2022 ai sensi dell’art. 174 D.lgs. n. 267/2000 e artt. 18 e 18 bis D.lgs. n. 118/2011.

I Consiglieri comunali e il Segretario Comunale potranno connettersi dalle ore 15:00, alla piattaforma web Skype. Fai clic qui per partecipare alla riunione https://join.skype.com/iTkJmFmnbcAG
La presenza alla seduta si intende accertata con il collegamento alla videoconferenza.

Alla seduta partecipa, con la modalità della video conferenza, il Segretario Comunale, assicurandone la regolarità, la verbalizzazione e provvedendo, prima della trattazione dei punti all’ordine del giorno alla verifica del numero legale dei partecipanti con la specificazione, a verbale, delle tecnologie utilizzate da ciascuno di essi. Prima della trattazione degli argomenti iscritti all’Ordine del giorno e prima di ciascuna votazione, il Segretario Comunale provvederà a verificare la sussistenza del numero legale, identificando i partecipanti a vista. La seduta, dopo l’appello nominale da parte del Segretario comunale, è dichiarata dal Sindaco valida con una verifica del collegamento simultaneo di tutti i presenti. La documentazione degli argomenti posti all’o.d.g. delle sedute viene trasmessa ai Consiglieri Comunali nei termini previsti per il deposito degli atti mediante l’invio di una e – mail o pec all’indirizzo eletto dagli stessi, con possibilità che la trasmissione possa essere sostituita dall’illustrazione dei provvedimenti da parte del Sindaco in sede di seduta. Il voto sarà espresso da ciascun Consigliere a voce ed annotato sul verbale immediatamente dal Segretario Comunale che, al termine delle operazioni di votazione dichiarerà il risultato ai partecipanti. In caso di temporanee disfunzioni dei collegamenti o delle connessioni o per altra ragione che impedisce il collegamento in videoconferenza, il Sindaco sospende temporaneamente la seduta per poi riprendere la videoconferenza mediante un nuovo appello del Segretario comunale, e secondo le modalità sopra indicate. La verbalizzazione della seduta seguirà le regole ordinarie.

Il Sindaco
Avv. Mauro Steri

CONVOCAZIONE_CONSIGL