Elezioni europee del 26 Maggio 2019
Voto domiciliare per elettori affetti da infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazione

Gli elettori dovranno far pervenire entro il termine del 6 Maggio 2019:
dichiarazione in carta libera attestante la volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimorano;
certificato attestante esistenza di condizioni di infermità con prognosi di almeno 60 giorni decorrenti dalla data rilascio certificato o delle condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali

MANIFESTO per rendere nota la normativa sul voto a domicilio
DICHIARAZIONE ATTESTANTE LA VOLONTA’ DEL VOTO A DOMICILIO