Il comune informa:
Albo Pretorio
  • Gonnosnò

    Gonnosnò

    Gonnosnò è un paese situato nella parte centro occidentale della Sardegna, ai piedi dell’altopiano della giara, nella provincia di Oristano dal cui capoluogo dista circa 40 Km. Conta circa 800 abitanti. Il suo territorio ha un'estensione di circa 15 Kmq.

  • Figu

    Figu

    Gonnosnò comprende anche la frazione di Figu,l’origine del nome della frazione Figu molto probabilmente è legata alla presenza degli alberi di fico.

Carta identità



La CARTA D'IDENTITA' è il documento di riconoscimento che attesta l’identità della persona e per i cittadini italiani costituisce titolo valido per l’espatrio.
Il D.L. 26/6/2008 n.112 ha introdotto importanti novità in materia di validità della carta di identità; infatti la stessa viene fissata a dieci anni dal rilascio.
A seguito dell’entrata in vigore dell’art. 10 del Decreto legge 13 maggio 2011 n. 70, recante “Disposizioni urgenti per l’economia …”, modificando l’art. 3 del T.U.L.P.S. – R.D. N. 773/1931 e’ stato soppresso il limite minimo di età fissato in precedenza a 15 anni, per cui il documento può essere rilasciato a tutti i residenti, anche se la sua validità avrà una durata diversa a seconda dell’età dell’intestatario: La carta d’identità rilasciata ai minori di anni tre sarà valida 3 anni, quella rilasciata ai i minori di età compresa tra i tre e i diciotto anni sarà valida 5 anni, mentre solo per i maggiorenni sarà valida 10 anni.

La Carta d’identità scade il giorno del proprio compleanno.

La Carta d’identità dovrà riportare la firma del titolare che abbia compiuto dodici anni, salvo i casi di impossibilità a sottoscrivere.

La carta di identità valida per l’espatrio rilasciata ai minori di età inferiore agli anni 14 può riportare, a richiesta, il nome dei genitori o di chi ne fa le veci. I nominativi saranno indicati sull’ultima facciata del documento di identità del minore e potranno anche essere aggiunti su un documento precedentemente rilasciato. L’uso della carta d’identità ai fini dell’espatrio dei minori di anni quattordici è subordinato alla condizione che essi viaggino in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci, o che venga menzionato, in una dichiarazione rilasciata da chi può dare l’assenso o l’autorizzazione, il nome della persona, dell’ente o della compagnia di trasporto a cui i minori medesimi sono affidati. Tale dichiarazione è convalidata dalla Questura.

In caso di richiesta da parte di non residente per il rilascio è necessario attendere il Nulla-osta del Comune di residenza.

La Carta d’Identità per gli stranieri (comunitari ed extracomunitari) è rilasciata non valida per l’espatrio.

Servizio a domicilio per persone non deambulanti
Il cittadino che per gravi motivi è impossibilitato a presentarsi personalmente allo sportello può richiedere il servizio a domicilio.

Costo del servizio: per il rilascio ordinario €. 5,42; per il duplicato €. 10,58.

DOCUMENTI OCCORRENTI PER IL RILASCIO:
- N. 2 fotografie uguali e recenti (massimo 6 mesi); Per i requisiti delle foto seguire le indicazioni pubblicate sul sito della Polizia di Stato.

- In caso di rinnovo la Carta d’identità in scadenza;

- In caso di furto o smarrimento relativa denuncia.


NORMATIVA DI RIFERIMENTO

- Art. 3 - Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza - R.D. 18 giugno 1931, n. 773;

- Art. 31 - Decreto Legge 26/06/2008, n. 112;

- Art. 10 Decreto legge 13 maggio 2011, n. 70.

Scarica gli allegati disponibili:

Condividi su