Il comune informa:
Albo Pretorio
  • Gonnosnò

    Gonnosnò

    Gonnosnò è un paese situato nella parte centro occidentale della Sardegna, ai piedi dell’altopiano della giara, nella provincia di Oristano dal cui capoluogo dista circa 40 Km. Conta circa 800 abitanti. Il suo territorio ha un'estensione di circa 15 Kmq.

  • Figu

    Figu

    Gonnosnò comprende anche la frazione di Figu,l’origine del nome della frazione Figu molto probabilmente è legata alla presenza degli alberi di fico.

Decesso


Registrazione decesso

La dichiarazione di morte è una comunicazione obbligatoria, da fare all'Ufficiale di Stato Civile del Comune dove questa è avvenuta non oltre 24 ore dal decesso.

La dichiarazione viene resa:

- In caso di morte in una abitazione da uno dei congiunti o da una persona convivente con il defunto o loro delegato o, in mancanza, da persona informata del decesso.
Per prassi è il personale delle imprese di Pompe Funebri incaricate dai familiari, che effettua anche gli adempimenti di carattere amministrativo.

- In caso di morte in un Ospedale, Casa di cura o di riposo, Collegio o Istituto, compete al direttore trasmettere un avviso della morte all’ufficiale di Stato Civile del Comune.

Al momento della dichiarazione di morte è necessario presentare il certificato del medico necroscopo attestante il giorno e l’ora della morte e in caso di morte violenta o sospetta il Nulla-Osta dell’Autorità giudiziaria.

La registrazione della dichiarazione di morte ed il rilascio dell’autorizzazione al seppellimento vengono fatti immediatamente al momento della richiesta.

La sepoltura può avvenire dopo che sono trascorse 24 ore dal decesso, salvo diversa disposizione del medico necroscopo o dell’Autorità giudiziaria.


DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE

- Certificato del medico necroscopo;
- Eventuale nulla-osta dell’Autorità giudiziaria.



NORMATIVA DI RIFERIMENTO

Artt. 71 e ss. del D.P.R. n. 396 del 3 novembre 2000.

Condividi su