Ordinanza n. 22 del 13 Maggio 2020 del Presidente della Regione Sardegna

Ulteriori misure straordinarie urgenti di contrasto e prevenzione della diffusione epidemiologica da COVID-19 nel territorio regionale della Sardegna. Ordinanza ai sensi dell’art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre
1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica.

ordinanza

Il Presidente riapre subito attività per servizi alla persona, abbigliamento, profumerie e gioiellerie per le quali i Sindaci non hanno adottato ordinanze ed annuncia riapertura da lunedì degli esercizi al dettaglio e di ulteriori attività. Non sarà più necessaria autodichiarazione per spostamenti tra Comuni della Regione. Presto spiagge aperte, quelle libere resteranno gratuite