Ordinanza del Sindaco n. 1 del 02/01/2019
Ordinanza contingibile e urgente per la presenza di esche o di bocconi avvelenati nel Comune di Gonnosnò
Nell’area degli impianti sportivi, la Via E. Fermi, la Via Giuseppe Verdi dall’intersezione con la Via Gioacchino Rossini all’intersezione con la Via E. Fermi, il Vico primo di Via Fontana Vecchia, il Corso Umberto dal civico 1 al civico 12, la Via F. Turati dal civico 1 al civico 12:
1) I cani, sino al cessato allarme, nelle vie e luoghi pubblici, dovranno essere tenuti al guinzaglio, muniti di museruola che impedisca l’ingestione casuale di bocconi;
2) che ai cani e ai gatti sia impedito di uscire liberamente dalle abitazioni e di vagabondare nel territorio;
Chiunque rinvenga un animale morto o materiale che si sospetti possa essere un veicolo di sostanze tossiche o nocive (compresi vetri, plastiche, metalli o materiali esplodenti), eviti il contatto diretto e deve segnalare il ritrovamento agli organi di polizia:
1515 per il corpo forestale di vigilanza ambientale (CFVA);
112 per la Polizia e Carabinieri;
0783028445 per la Polizia Locale.

ORDINANZA
avviso ORDINANZA AVVELENAMENTO