Art. 36 D.lgs. n. 33/2013 e art. 5, comma 1 D.lgs

Pubblicazione delle informazioni necessarie per l’effettuazione di pagamenti informatici – art. 36 D.lgs. n. 33/2013
Le pubbliche amministrazioni pubblicano e specificano nelle richieste di pagamento i dati e le informazioni di cui all’articolo 5 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82.

Effettuazione di pagamenti con modalità’ informatiche – art. 5, comma 1 D.lgs. n. 82/2005
I soggetti di cui all’articolo 2, comma 2, sono obbligati ad accettare, tramite la piattaforma di cui al comma 2, i pagamenti spettanti a qualsiasi titolo attraverso sistemi di pagamento elettronico, ivi inclusi, per i micro-pagamenti, quelli basati sull’uso del credito telefonico. Resta ferma la possibilità di accettare anche altre forme di pagamento elettronico, senza discriminazione in relazione allo schema di pagamento abilitato per ciascuna tipologia di strumento di pagamento elettronico come definita ai sensi dell’articolo 2, punti 33), 34) e 35) del regolamento UE 2015/751 del Parlamento europeo e del Consiglio del 29 aprile 2015 relativo alle commissioni interbancarie sulle operazioni di pagamento basate su carta.

Codice IBAN Comune di Gonnosnò da utilizzare per effettuare pagamenti mediante bonifico bancario:
IT 40 K 01015 87830 000000023627

Codice IBAN Comune di Gonnosnò da utilizzare per effettuare pagamenti mediante bonifico postale:
IT 67 D076 0104800000016507097

Identificativo del conto corrente postale sul quale effettuare pagamenti mediante bollettino postale
C/C n. 16507097

Fatturazione elettronica
A decorrere dal 31 Marzo 2015 non potranno accettarsi fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all’allegato A “Formato della fattura elettronica” del citato DM n. 55/2013. Ai sensi dell’articolo 25 del Decreto Legge n. 66/2014, al fine di garantire l’effettiva tracciabilità dei pagamenti da parte delle Pubbliche Amministrazioni, le fatture elettroniche emesse verso le PA devono riportare:
– Codice identificativo di Gara (CIG), tranne i casi di esclusione dall’obbligo di tracciabilità di cui alla Legge n. 136/2010;
– Codice unico di progetto (CUP), in caso di fatture relative ad opere pubbliche.

L’Amministrazione ha individuato i propri Uffici deputati alla ricezione delle fatture elettroniche inserendoli nell’Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA), che provvede a rilasciare per ognuno di essi un Codice Univoco Ufficio. Il Codice Univoco Ufficio è una informazione obbligatoria della fattura elettronica e rappresenta l’identificativo univoco che consente al Sistema di Interscambio (SDI), gestito dall’Agenzia delle Entrate, di recapitare correttamente la fattura elettronica all’Ufficio destinatario.
L’informazione relativa al Codice Univoco Ufficio deve essere inserita nella fattura elettronica in corrispondenza dell’elemento del tracciato denominato ”Codice Destinatario”. Inoltre, l’informazione relativa al Codice di impegno deve essere inserita nella fattura elettronica in corrispondenza dell’elemento del tracciato denominato ”codice della commessa o della convenzione”.
Ai fini degli adempimenti decorrenti dal 31/03/2015 si comunicano di seguito i dati necessari alla Fatturazione Elettronica nei confronti del Comune di Gonnosnò:

Denominazione Ente: Comune di Gonnosnò
Nome Ufficio: Amministrativo Contabile
Codice Ufficio: ou_1
Codice Univoco Ufficio: DVUZ5W
Regione: Sardegna
Provincia: Oristano
Comune: Gonnosnò
Indirizzo: Via Oristano n. 30
Cap.: 09090
Telefono: 0783028437
Fax: 0783931679

Nome Ufficio: Ufficio Sociale
Codice Ufficio: ou_3
Codice Univoco Ufficio: U8AP0L
Regione: Sardegna
Provincia: Oristano
Comune: Gonnosnò
Indirizzo: Via Oristano n. 30
Cap.: 09090
Telefono: 0783028434
Fax: 0783931679

Nome Ufficio: Ufficio Tecnico
Codice Ufficio: ou_2
Codice Univoco Ufficio: EJS63K
Regione: Sardegna
Provincia: Oristano
Comune: Gonnosnò
Indirizzo: Via Oristano n. 30
Cap.: 09090
Telefono: 0783028442
Fax: 0783931679